Breaking news

Sei in:

Accreditamento Eaeve del Corso di laurea magistrale a ciclo unico in Medicina Veterinaria di Padova, l’Università ringrazia il Sivemp Veneto per il contributo dei Servizi veterinari

Il Corso di Laurea in Medicina veterinaria a Padova è stato accreditato EAEVE.

Il Presidente del corso di studio di Medicina Veterinaria dell’Università di Padova. professor Matteo Gianesella, e il direttore del Maps, professor Alessandro Zotti, a nome del Consiglio tutto, hanno inviato una lettera di ringraziamento al segretario regionale Sivemp, dottoressa Maria Chiara Bovo, per il contributo dato alla procedura di accreditamento, attestando “il ruolo essenziale svolto dai Servizi Veterinari nel raggiungimento di questo obiettivo”. Scrive il presidente: “Mi permetto di sottolineare l’ottima prestazione che tutti i Colleghi dei Servizi Veterinari Pubblici hanno fornito negli ultimi dieci anni per garantire un supporto indispensabile alle nostre attività didattiche che sarebbero incomplete senza l’inestimabile apporto professionale e culturale di tutti i Colleghi dei Vostri Servizi”. La lettera di ringraziamento al SIVeMP Veneto

L’EAEVE, European Association of Establishments for Veterinary Education, è un ente nato nel 1988 su mandato della Commissione Europea; valuta la qualità dei corsi di laurea in Medicina Veterinaria su scala europea e internazionale. Lo scopo principale è quello di condurre i diversi atenei al raggiungimento di livelli standardizzati ed uniformi nella formazione del medico veterinario. Durante il percorso di valutazione che coinvolge il Corso di studio, EAEVE collabora con la FVE (Federazione dei Veterinari Europei) e con l’ESEVT (the European System of Evaluation for Veterinary Training).

Ciò che accade è una procedura di accreditamento che, una volta conclusa, se positiva, permette di garantire ai futuri medici veterinari una preparazione regolare ed ottimale poiché in linea con i requisiti e gli indici stabiliti a livello Europeo, e quindi con un titolo riconosciuto a livello internazionale. L’accreditamento rappresenta pertanto un fondamentale biglietto da visita perché certifica che gli studenti sono effettivamente al centro del percorso formativo e che a loro viene erogata una didattica di qualità con opportunità reali, concrete e continue di imparare attraverso l’esperienza pratica, oltre che teorica.

Per il Dipartimento di Medicina Animale, Produzioni e Salute (MAPS), Dipartimento di riferimento per gli insegnamenti di Medicina veterinaria, e il Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione (BCA), struttura a supporto di molti dei corsi erogati, questo riconoscimento, è la conferma della qualità dell’insegnamento medico-veterinario nell’Università di Padova.

 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top