Breaking news

Sei in:

Adesso i cervi del Cansiglio fanno litigare Zaia e Muraro. Che vuole reintrodurre lupo e orso

Anche Leonardo Muraro, presidente della Provincia di Treviso, è contro la caccia ai cervi nella foresta del Cansiglio. Così come il governatore Luca Zaia. Ma a differenza del presidente della Regione, favorevole alla sterilizzazione chimica delle cerve, Muraro è del parere che sarebbe più saggio riportare in foresta il riequilibrio naturale introducendo il lupo e l’orso.

«Sono salito a Belluno, l’altro giorno, ed ho ascoltato cacciatori ed esperti, mi hanno detto che la sterilizzazione è un’operazione complessa, quasi impraticabile, per un gran numero di animali. Io suggerirei che nella foresta del Cansiglio il riequilibrio naturale venga ristabilito con una presenza stabile dell’orso e del lupo, magari anche della lince. Allora sì che il l Cansiglio diventerebbe davvero attrattivo». Solo una fuga in avanti? No, questa è anche l’idea dell’europarlamentare Andrea Zanoni. Il governatore Zaia, in ogni caso, insiste ancora per la sterilizzazione chimica. L’ha ribadito anche ieri, davanti alle telecamere, anticipando che alla ripresa dei lavori, dopo le ferie, in Regione sarà convocata una riunione di esperti per decidere se questa strategia è praticabile, come e quando. «A mio avviso questo è l’unico modo possibile d’intervento», precisa, «e non si insista oltre con la prospettiva dell’abbattimento. In foresta non lo consentirò mai. Ci faremmo linciare mediaticamente da tutto il mondo». E fuori dalla foresta? «Mi risulta che le riserve di caccia non sono riuscite a completare il piano venatorio a loro disposizione, non ci resta che la sterilizzazione». Per Muraro, invece, a parte lupi ed orsi, si dovrebbero consentire «piani di abbattimento con maggiori disponibilità di capi rispetto agli attuali al di fuori della foresta», da una parte, e dall’altra «si proceda, all’interno dell’altopiano, con risarcimenti certi e più consistenti agli allevatori che subiscono danni ai pascoli»

La Tribuna di Treviso – 12 agosto 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top