Breaking news

Sei in:

Alimentazione. Aromatizzanti, Efsa sicuri oltre i tre quarti

La maggior parte delle sostanze aromatizzanti non presenta pericoli. L’Autorità europea per la sicurezza alimentare (EFSA) ha completo la prima fase di una revisione globale della sicurezza di 2.067 sostanze aromatizzanti in uso nell’Unione europea (UE): fra queste, 1.667 non destano preoccupazioni dal punto di vista della sicurezza. Per poter completare le valutazioni, il gruppo di esperti scientifici dell’Autorità ha chiesto ai produttori di sostanze aromatizzanti di fornire ulteriori dati sulle altre 400 sostanze. Una volta ricevuti i dati, l’EFSA provvederà ad effettuare una nuova valutazione di tali sostanze. Dalla valutazione sugli aromatizzanti sono esclusi quelli di affumicatura.

Sulla base dei lavori dell’Autorità, la Commissione europea istituirà un elenco di sostanze aromatizzanti che potranno continuare a essere impiegate nell’Unione europea. L’EFSA sta ora sviluppando una banca dati sulla sicurezza degli aromatizzanti che sarà resa disponibile online.

Ha detto il presidente del gruppo di esperti scientifici sugli aromatizzanti, Klaus-Dieter Jany: “Si tratta di un importante traguardo in termini di protezione dei consumatori. Per la prima volta tutte le sostanze aromatizzanti attualmente disponibili per l’impiego nell’UE sono state valutate in maniera indipendente a livello europeo quanto a sicurezza, sulla base dei più recenti dati scientifici disponibili e conformemente ai medesimi rigorosi criteri. Nella maggior parte dei casi – ha concluso – le sostanze sono state dichiarate sicure, ma per molte di esse il gruppo di esperti scientifici ha chiesto di presentare ulteriori dati. Ciò non significa necessariamente che tali sostanze rappresentino un rischio per la salute, ma solo che abbiamo bisogno di informazioni supplementari per poter completare le nostre valutazioni sulla sicurezza.”

helpconsumatori.it

9 novembre 2010

 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top