Breaking news

Sei in:

Allerta. Corpo estraneo (uccello) in latte in polvere per bambini teesco e aflatossine in biscotti italiani. Ritirati dal mercato europeo 55 prodotti

Valeria Nardi. Nella settimana n°43 del 2015 le segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi (Rasff) sono state 55 (9 quelle inviate dal Ministero della salute italiano).

L’elenco dei prodotti distribuiti in Italia oggetto di allerta comprende due casi: tracce di arachidi in preparato per torta di pistacchio e cioccolato (della Cameo, leggi approfondimento); aflatossine in mini biscotti contenenti armelline (noccioli di albicocca 15%) da Italia.

Nella lista delle informative sui prodotti diffusi in Italia che non implicano un intervento urgente troviamo: corpo estraneo (presumibilmente uccello) in latte in polvere di proseguimento per bambini tedesco.

Tra i lotti respinti alle frontiere od oggetto di informazione, l’Italia segnala: produzione impropria e scarsi documenti per la tracciabilità di spiriti provenienti dall’Italia; uso non autorizzato di colorante (E102 – tartrazina) in farina piantaggine dal Ghana; aflatossine in fichi secchi provenienti dalla Turchia; residui di pesticidi (propargite e tetradifon) in pomodori secchi dalla Tunisia; aflatossine in granella di nocciole dalla Georgia; residui di pesticida (propargite) in fragole congelate dall’Egitto.

Il Fatto alimentare – 28 ottobre 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top