Breaking news

Sei in:

Anthony Hardy nominato nuovo presidente del comitato scientifico dell’Efsa. Geslain-Lanéelle: riconoscenza a Vittorio Silano, alla guida dal 2003 ad oggi

Nel corso della riunione inaugurale del loro nuovo mandato triennale, i membri del comitato scientifico dell’EFSA hanno nominato presidente del comitato il professor Anthony Hardy e vicepresidenti i professori Jan Alexander e Robert Luttik.

Il professor Hardy, biologo e chimico ambientale, ha prestato servizio per oltre 30 anni presso il ministero britannico dell’Agricoltura, della pesca e dell’alimentazione, in particolare nel dipartimento Ambiente, alimentazione e affari rurali oltre che nel Laboratorio scientifico centrale. Si è occupato dell’impatto dei pesticidi agricoli sulla flora e sulla fauna, partecipando per oltre 25 anni a valutazioni del rischio e indagini ecotossicologiche condotte a livello nazionale e internazionale. Prima di essere nominato presidente del comitato scientifico dell’EFSA, dal 2003 il professor Hardy è stato presidente del gruppo di esperti scientifici dell’EFSA sulla salute dei vegetali, dei prodotti fitosanitari e dei loro residui.

Commentando la sua recente nomina, il professor Hardy ha affermato: “È per me un privilegio essere stato nominato presidente e poter guidare un comitato scientifico di così elevato livello professionale. Nel corso degli anni, il comitato scientifico dell’EFSA ha raccolto numerose sfide, di complessità via via crescente dal punto di vista scientifico. Grazie alla strategia scientifica elaborata dall’EFSA e ormai consolidata, il comitato saprà svolgere un ruolo chiave nello sviluppo di nuove metodologie di valutazione del rischio.”

Il direttore esecutivo dell’EFSA, Catherine Geslain-Lanéelle, ha dichiarato “L’EFSA è onorata di poter contare sulle competenze del professor Hardy, del professor Alexander e del professor Luttik nello svolgimento delle sue attività, oltre che sul contributo dei presidenti dei gruppi di esperti scientifici dell’EFSA e degli esperti esterni, che insieme compongono il comitato scientifico dell’EFSA. Nel dare il benvenuto al nuovo comitato scientifico, desidero menzionare e ringraziare anche i membri del comitato uscente, per l’impegno mostrato e per la loro professionalità. In particolare, tengo anche a esprimere la riconoscenza dell’Autorità al professor Vittorio Silano, che ha presieduto con competenza il comitato scientifico dell’EFSA dal 2003 fino a oggi”.

Il principale compito del comitato scientifico dell’EFSA consiste nella preparazione di pareri scientifici nel campo degli approcci nuovi e armonizzati alla valutazione del rischio di alimenti e mangimi. In tal modo, il comitato scientifico produrrà pareri e consulenza scientifica diretti ai gestori del rischio, in modo da fornire un solido fondamento alle politiche e alla legislazione europee e da assistere i gestori del rischio nell’adozione di decisioni efficaci e basate su argomenti scientifici.

Efsa – 25 luglio 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top