Breaking news

Sei in:

Apicoltura. Torna la due giorni organizzata dall’Ulss 9 Scaligera. Il 6 e 7 giugno si parlerà di ricerca, uso di sostanze dannose, farmacologia e patologia apistica

Per il diciassettesimo anno, l’Ulss 9 Scaligera si fa carico di organizzare un evento formativo sull’apicoltura. Si tratta di un corso probabilmente unico nel nostro Paese, che vede la partecipazione di Medici Veterinari provenienti da varie parti d’Italia. Nelle due giornate vengono discusse le problematiche inerenti la situazione della ricerca, le problematiche legate all’uso in agricoltura di sostanze dannose per le api, la farmacologia specifica e la patologia apistica.

L’evento si articolerà in due giornate appunto il 6 giugno nella sala riunioni Ospedale di Villafranca (VR), e il 7 giugno nella Sala Consiliare del Municipio di Cologna  e nell’apiario in via Padana Nuova 121 ad Arcole (VR).

“Quest’anno abbiamo chiamato un relatore straniero – spiega Gianluigi Bressan, da sempre motore dell’iniziativa – per capire come si stanno organizzando altre nazioni sui “nuovi” problemi dell’apicoltura tra cui l’inquinamento della cera e dei prodotti dell’alveare. Negli ultimi anni si è deciso di investire su relatori che aiutino il Veterinario a gestire con capacità i problemi di tutti i giorni in questo campo privilegiando approfondimento,discussione , pratica in apiario e, perchè no, anche una parte ludico/mangereccia serale particolarmente coinvolgente per consentire uno scambio di informazioni tra colleghi ormai diventati dei veri esperti del settore .

“Voglio ringraziare il mio Direttore dottor Fabrizio Cestaro per aver reso possibile la realizzazione di questo corso anche quest’anno in cui le difficoltà dovute alla riunione delle Asl  provinciali sono state superate grazie alla determinazione e volontà delle figure coinvolte”.

Congresso apicoltura 2019 – Il programma e le modalità per le iscrizioni

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top