Breaking news

Sei in:

Benessere al trasporto su nave, la UE anticipa due regolamenti. Banca dati elettronica europea e Piano di emergenza obbligatorio

Dopo essere passati per una consultazione pubblica, due atti della Commissione Europea sul benessere animale al trasporto via mare potrebbero venire alla luce in anticipo sulla revisione legislativa generale del benessere animale.

Banca dati elettronica europea
– Un atto di esecuzione specifica le modalità pratiche per la registrazione degli animali e istituisce una banca dati elettronica europea, consultabile da tutti gli Stati membri, per facilitare il controllo da parte delle autorità nazionali. La banca dati dovrebbe contenere informazioni sulla data di scadenza dei certificati degli animali trasportati, le informazioni sulla superficie massima disponibile per gli animali e il tipo di animali che le navi possono trasportare.

Modalità pratiche per la registrazione dei controlli sul benessere degli animali sulle navi adibite al trasporto di bestiame

Piano di emergenza obbligatorio
– Con un secondo atto delegato, la Commissione intende migliorare il controllo delle navi. In particolare, le autorità competenti del luogo di partenza dovranno assicurarsi che il trasportatore disponga di un piano di emergenza che soddisfi i requisiti della Commissione Europea.

Benessere degli animali – controlli sui veicoli adibiti al trasporto di bestiame (norme aggiornate)

L’adozione di questi atti  è data per imminente. Arriveranno quindi prima della revisione della legislazione sul benessere degli animali da parte della Commissione europea, prevista per il 2023. Si tratta di un impegno della Commissaria europea per la salute e la sicurezza alimentare, Stella Kyriakides, che aveva promesso di rafforzare le regole sul trasporto marittimo già nel 2022, dopo i casi delle navi cargo che avevano navigato per mesi con centinaia di bovini a bordo senza poter attraccare.

Nel 2021, il caso della nave cargo ‘Karim Allah’, salpata dalla Spagna, aveva richiesto l’intervento del Ministero della Salute e della procura della Repubblica di Cagliari.

Trasporto bovini in mare, Kyriakides chiede il parere di EFSA

 

fonte Anmvi 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top