Breaking news

Sei in:

Blitz con striscioni in piscina. Animalisti contro la Pellegrini

I militanti dell’associazione sui muri della struttura sportiva veronese: «Con la sua presenza al Palio di Siena si rende complice delle violenze inflitte agli animali»

VERONA – Non c’è pace per Superfede. Dopo i paparazzi che la stanno inseguendo per «rubare» il suo bacio a Magnini, ora arrivano gli animalisti dell’associazione «100% animalisti». Che nella notte tra il 18 e il 19 agosto hanno affisso striscioni contro di lei e contro il palio di Siena sui muri della piscina Conti dove l’atleta si allena, in via Colonnello Galliano a Verona.

«La Pellegrini, non contenta di far parlare le cronache rosa per i suoi amorazzi estivi, non ha trovato di meglio che presenziare al Palio di Siena – scrivono i militanti in un comunicato -. La sua presenza ha un valore ben diverso da quella delle migliaia di babbei semplici turisti. Essendo un personaggio noto legittima e pubblicizza il peggiore di questi eventi in Italia nel quale sono morti circa 50 cavalli nel corso degli anni. Con questo comportamento si rende complice delle violenze inflitte agli animali».

corriere.it – 19 agosto 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top