Breaking news

Sei in:

Blue tongue, consentito l’utilizzo in deroga nei bovini del vaccino BTV Pur Alsap 2/4. La nota del Ministero della Salute con le indicazioni

L’utilizzo in deroga del vaccino BTV Pur Alsap 2/4 nei bovini, registrato per la sola specie ovina, è possibile e consentito. Lo afferma il ministero della Salute in una nota in cui ricorda come il foglietto illustrativo della tipologia di presidio vaccinale prevede la possibilità di utilizzo in altre specie di ruminanti domestici e selvatici considerate a rischio d’infezione, raccomandando che l’impiego deve essere eseguito con cautela, attraverso l’effettuazione di un test di utilizzo in via preliminare del vaccino su un numero limitato di animali, ai fini della verifica di efficacia e della presenza di eventuali reazioni avverse.

Anche il Consiglio Superiore di Sanità  e l’Istituto Superiore di Sanità avevano dato parere favorevole e lo studio sperimentale del Centro di Referenza nazionale per lo studio delle Malattie esotiche presso l’Izs dell’Abruzzo e Molise ha fornito esiti pienamente soddisfacenti. Ai fini della tracciabilità, la Direzione Sanità Animale, raccomanda di inserire correttamente nell’applicativo SANAN tutti i dati relativi alle vaccinazioni effettuate, ivi compresa l’indicazione della tipologia di presidio vaccinale utilizzato.

fonte Sivemp – 14 ottobre 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top