Breaking news

Sei in:

Blue tongue in Veneto. Aggiornamento aree di restrizione, chiarimenti dal Ministero. Salgono a 255 i focolai confermati nelle quattro province colpite

A seguito della richiesta di chiarimento avanzata dalla Regione Veneto, il Ministero ha specificato che la zona Blu, ossia la zona di restrizione per BTV4 della mappa allegata al provvedimento prot. n. 24993 del 31/10/2016, equivale ad un’unica area omogenea nella quale, ad eccezione delle aziende sede di focolaio confermato, sono consentite le movimentazioni di animali sensibili alla Bluetongue.

Alla data odierna sono stati confermati in totale 255 focolai di BTV-4 nelle province di Belluno (65 focolai), Treviso (114), Vicenza (53) e Padova (23). Complessivamente sono 95 i Comuni ad essere interessati. I focolai sono stati riscontrati in ovini (84), bovini (167), caprini (3) e selvatici (1 muflone).

Si riporta una tabella di sintesi dei focolai di Bluetongue confermati alla data odierna.

Fonte: Resolve – 3 novembre 2016

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top