Sei in:

Camera. Il ministro Speranza: il decreto sulle aggressioni agli operatori sanitari in aula a febbraio. Fvm in audizione

La proposta di legge contro le aggressioni ai medici e agli operatori sanitari “è stata calendarizzata alla Camera nella riunione dei capigruppo di ieri e arriverà in aula a febbraio”. Lo ha annunciato il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo al programma Coffee Break su La7.

E’ stata già approvata all’unanimità al Senato, ora arriva in aula – ha sottolineato Speranza – è un fatto positivo che questo provvedimento vada avanti in maniera abbastanza spedita. ?La norma sulle aggressioni ai medici e agli operatori sanitari – ha concluso – non risolverà tutti i problemi ma è un segnale importante, dà il segno che il paese si fa carico delle paure di queste persone“.

FVM interverrà in audizione davanti alle Commissioni riunite II (Giustizia) e XII (Affari sociali) della Camera sul  DDL “Disposizioni in materia di sicurezza per gli esercenti le professioni sanitarie nell’esercizio delle loro funzioni“ (abbinata con C. 704 Novelli, C. 909 Rostan, C. 1042 Minardo, C. 1067 Piastra, C. 1070 Bruno Bossio, C. 1226 Carnevali, C. 1246 Bellucci, C. 1590 Lacarra, C. 2004 Paolo Russo), il 22 gennaio 2020 per presentare le proprie proposte più volte espresse.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top