Breaking news

Sei in:

Catalogo materie prime per mangimi, pubblicato in Gazzetta ufficiale europea il nuovo Regolamento

1a1a1a_0a00aaa111aaaaamangimiPubblicato in Gazzetta Ufficiale europea il nuovo Regolamento 68 del 16 gennaio 2013 concernente il catalogo delle materie prime per mangimi, che raccoglie alcune istanze e proposte degli operatori per migliorare e semplificare alcune voci. Dato l’elevato numero di modifiche apportate al regolamento (UE) n. 575/2011 (che aveva a sua volta sostituito la prima versione del catalogo delle materie prime per mangimi di cui al regolamento (UE) n. 242/2010) per motivi di coerenza, chiarezza e semplificazione, la Commissione ha ritenuto opportuno abrogare e sostituire tale regolamento. Il regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo a quello della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Dopo una consultazione con altre parti interessate, in collaborazione con le autorità nazionali competenti e sulla base della pertinente esperienza ricavata dai pareri emessi dall’Autorità europea per la sicurezza alimentare e dall’evoluzione scientifica o tecnologica, i rappresentanti del settore europeo dei mangimi hanno elaborato una serie di modifiche da apportare al regolamento (UE) n. 575/2011. Tali modifiche riguardano sia voci nuove relative a processi di trattamento e a materie prime per mangimi che il miglioramento di voci esistenti relative, in particolare, a derivati di oli e grassi. Le modifiche riguardano inoltre il tenore massimo di impurità chimiche derivanti dal processo di fabbricazione e dai coadiuvanti tecnologici. Agli ex prodotti alimentari, come eccedenze di produzione, prodotti o alimenti che hanno superato la data di scadenza, se fabbricati in conformità alla legislazione alimentare, si devono applicare norme specifiche.

La materie prime per mangimi etichettati in conformità alle disposizioni del regolamento (UE) n. 575/2011 prima del 19 agosto 2013 possono continuare a essere immesse sul mercato e a essere usate fino a esaurimento delle scorte.

Il regolamento entra in vigore il ventesimo giorno successivo a quello della pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europea.

Vai al nuovo Regolamento (UE) 68/2013.

a cura Sivemp Veneto – 31 gennaio 2013 – riproduzione riservata

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top