Breaking news

Sei in:

Cavalli selvaggi rischiano morire sete, salvataggio alta quota pompieri

Portati con un’autobotte oltre 2500 litri di acqua fresca. L’afa opprimente di questi giorni, portata da Lucifero, ha rischiato di far morire di sete gli oltre venti cavalli del Bisbino, i favolosi mustang selvaggi rimasti gli ultimi a popolare le montagne del Comasco al confine tra Italia e Svizzera.

Sul Monte Generoso le fonti sono poche e, in queste settimane, quasi tutte completamente prosciugate dal sole.

In aiuto dei cavalli, stretti nella morsa dell’afa, sono arrivati i Vigili del fuoco che, con un’autobotte, hanno portato in quota 2.500 litri di acqua fresca, poi versati in due grandi tinozze per consentire agli animali di dissetarsi e, quindi di salvarsi da una morte altrimenti sicura.

ansa – 25 agosto 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top