Breaking news

Sei in:

Contante, da oggi stop pagamenti oltre mille€ pensioni e stipendi

Da oggi stop ai pagamenti in contanti oltre i mille euro per pensioni e stipendi. Entra, infatti, in vigore la norma del decreto Salva-Italia sulla tracciabilità dei pagamenti.

Nessun pagamento per valori pari o superiori a mille euro in contanti o con assegno non intestato o non recante la clausola non trasferibile potrà più essere effettuato senza avvalersi di intermediari finanziari abilitati, come banche o poste. La regola dal 1° luglio vale anche per stipendi e pensioni delle pubbliche amministrazioni.
La fase transitoria
La norma di legge che impedisce il ritiro in contranti di pensioni sopra i mille euro a partire dal primo lugio prevede anche una fase transitoria di tre mesi a partire da tale scadenza: durante tale periodo l’Inps ”deve continuare a disporre i pagamenti mensili in attesa che il pensionato effettui la scelta delle modalita’ alternative alla riscossione in contanti”. Lo chiarisce l’Inps spiegando che i pagamenti disposti saranno sospesi da Poste Italiane o dalle Banche, che verseranno le somme in un conto di servizio transitorio, per trasferirle poi, senza oneri per il beneficiario, sul conto corrente o libretto aperto dal pensionato. In caso contrario, le somme accantonate saranno restituite all’Inps una volta decorso il termine del 30 settembre 2012.
 Transazioni
Dal 1° febbraio sono vietati i trasferimenti pari o superiori a mille euro tra soggetti diversi. Gli unici strumenti permessi sono: bonifici bancari, carte di credito, bancomat, assegni bancari e circolari non trasferibili. È importante ricordare che i pagamenti sopra la suddetta soglia, effettuati utilizzando contestualmente più strumenti fra quelli menzionati, sono altresì vietati (ad esempio: un pagamento di 1.500 euro totali, viene effettuato con 800 euro in contanti e un assegno, libero, di 700 euro). Il prelievo da uno sportello bancomat superiore ai 999,99 euro è permesso. Non trattandosi di una transazione tra soggetti diversi, è possibile dunque anche prelevare cifre superiori ai mille.

ilsole24ore.com – 1 luglio 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top