Breaking news

Sei in:

Crolla il Pil agricolo nell’ultimo trimestre 2012: -7,3%

Il maltempo colpisce più della crisi nei campi italiani dove si registra un crollo record del 7,3 per cento nell’ultimo trimestre del 2012, rispetto all’anno precedente. E’ quanto afferma la Coldiretti nel commentare il dato sull’andamento del Pil in Italia divulgato dall’Istat che evidenzia come l’agricoltura abbia avuto la contrazione pù’ significativa tra i diversi settori produttivi.

A segnare profondamente i risultati del 2012 oltre alla crisi è stato l’andamento climatico negativo che ha provocato un crollo dei raccolti Made in Italy che sono in grado di garantire quest’anno attorno al 75 per cento del fabbisogno alimentare degli italiani. Ad esempio tra i prodotti simbolo del Made in Italy la vendemmia si è attestata sui valori minimi da quasi 40 anni per un totale di appena 40 milioni di ettolitri e la produzione italiana di olio di oliva è scesa a 4,8 milioni di quintali con un calo del 12 per cento uguale a quello che si è verificato per il pomodoro da conserva.

ilpuntocoldiretti – 13 marzo 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top