Breaking news

Sei in:

Diarrea epidemica del suino, la Commissione europea proroga la scadenza delle misure di protezione. Il regolamento è in Gazzetta

Sulla Gazzetta ufficiale europea del 1 ottobre 2015 è stato pubblicato il Regolamento di esecuzione (UE) 2015/1746 della Commissione, del 30 settembre 2015, che modifica il regolamento di esecuzione (UE) n. 750/2014 prorogando il periodo di applicazione delle misure di protezione in relazione alla diarrea epidemica del suino.

Prorogata la scadenza delle misure di protezione contro la diarrea epidemica del suino Il regolamento di esecuzione (UE) n. 750/2014 della Commissione è stato adottato in seguito a segnalazioni di una nuova malattia enterica suina da coronavirus causata da alfacoronavirus suini emergenti, tra cui il virus della diarrea epidemica del suino ed un nuovo deltacoronavirus suino nel Nordamerica.

Stabilisce misure di protezione in relazione all’introduzione nell’Unione di partite di suini vivi destinati all’allevamento e alla produzione provenienti dalle zone in cui è presente la malattia causata da tali virus, al fine di ottenere le necessarie garanzie da parte dell’azienda di origine e di evitare l’introduzione nell’Unione della diarrea epidemica del suino causata da tali virus. Tali misure di protezione si applicano fino al 12 gennaio 2015.

Il Regolamento di esecuzione (UE) n. 1306/2014 ha prorogato la sua data di applicazione fino al 31 ottobre 2015 dato che la situazione epidemiologica dei paesi terzi interessati non è cambiata in termini di rischio di diffusione.

Alla luce dell’evoluzione della situazione epidemiologica nei paesi terzi interessati e in mancanza di nuovi dati scientifici, è opportuno prorogare le misure di protezione stabilite dal regolamento di esecuzione (UE) n. 750/2014 fino alla fine dell’ottobre 2016.

Quindi in base all’articolo 1 del regolamento appena pubblicato, al secondo comma dell’articolo 2 del regolamento di esecuzione (UE) n. 750/2014, la data “31 ottobre 2015” è sostituita con “31 ottobre 2016”. Il presente regolamento entra in vigore il terzo giorno successivo alla pubblicazione nella Gazzetta ufficiale dell’Unione europe, è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati membri.

Unaitalia – 1 ottobre 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top