Breaking news

Sei in:

Due caprioli investiti dalle auto e uccisi. Un terzo salvato

SAN MICHELE. Tre incidenti stradali, muoiono due caprioli. Un terzo è stato salvato dalla polizia provinciale. Gli incidenti sono avvenuti nei giorni scorsi, tutti nella zona di San Filippo, lungo la strada che conduce a Bibione.

«Il ripopolamento di caprioli a San Filippo, cui ha collaborato anche la Provincia di Venezia, ha dato ottimi risultati – spiega Giuseppe Canali, assessore provinciale alla caccia – per questo raccomandiamo prudenza agli automobilisti anche per non vanificare anni di impegno e abbiamo richiesto sia al comune come al servizio viabilità della Provincia di procedere a porre, sulle strade di rispettiva competenza, cartelli che indichino l’attraversamento di animali». Il primo incidente avvenuto è stato segnalato alla polizia provinciale solo il mattino dopo. Il secondo incidente, avvenuto anch’esso pochi giorni fa alle 2,30 di notte, è stato segnalato dallo stesso investitore. Nonostante l’intervento tempestivo di un veterinario insieme alla pattuglia della polizia non è stato possibile salvare il capriolo. La carcassa è stata trasportata al macello convenzionato e, dopo i controlli veterinari, la carne è stata donata alla cooperativa sociale «Il Gabbiano» di Fossalta di Portogruaro. Nel caso del terzo incidente, avvenuto mercoledì a mezzogiorno, l’intervento del veterinario con la pattuglia della polizia è riuscito a salvare il capriolo che, dopo le cure, è stato liberato. (La Nuova Venezia – 29 luglio 2011)

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top