Breaking news

Sei in:

E la Ue ridurrà tetti massimi radiazioni consentite per cibo

Misura precauzionale per migliorare i livelli di sicurezza rispetto a quelli del Giappone, conferma Barroso, presidente della Commissione europea

BRUXELLES – L’Unione europea si prepara a un giro di vite sui tetti massimi di radiazioni consentite sulle importazioni di cibo dal Giappone. Lo ha reso noto il ministro della Salute austriaco Fabian Fusseis citando il commissario alla Salute Ue John Dalli nel corso di una riunione dei ministri Ue nel castello di Godollo, vicino Budapest.

Parlando al Parlamento europeo il presidente della Commissione Ue Jose Manuel Durao Barroso aveva confermato i piani Ue: “Abbiamo una normativa in vigore da dopo Chernobyl, basata sull’evidenza scientifica di quel momento”. Il Giappone però “ha soglie diverse di sicurezza rispetto a quelle dell’Europa”. “Abbiamo quindi deciso – ha aggiunto Barroso – di migliorare temporaneamente i livelli di sicurezza rispetto quelli del paese asiatico”. Una mossa “puramente precauzionale”, ha detto il presidente dell’esecutivo Ue, che comunque sarà decisa dopo l’esame di un gruppo di esperti che stabiliranno le nuove soglie

Repubblica – 5 aprile 2011

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top