Breaking news

Sei in:

Elezioni Onaosi: perché è importante votare la lista “Onaosi Insieme”

onaosi_biancaGiorni decisivi per l’elezione del Comitato di indirizzo della Fondazione Onaosi. Gli iscritti, infatti, stanno ricevendo a casa il materiale elettorale che contiene anche la scheda di voto. In queste prime consultazioni a “democrazia diretta”, in cui il diritto di voto viene esteso a tutti gli iscritti che abbiano almeno un anno di versamenti (alla data del 31 dicembre 2009), partecipare alle consultazioni è estremamente importante. Il SIVeMP con la lista “ONAOSI Insieme”, guidata dal segretario nazionale Aldo Grasselli, si prefigge un programma di sviluppo e rafforzamento dell’ente assistenziale e previdenziale.

Per esprimere il voto in modo valido è necessario tracciare sulla scheda con una penna una “X” nel riquadro corrispondente alla lista ONAOSI Insieme (lista N.1). Ricordiamo che può essere votata una sola lista e che non sono ammesse preferenze. La busta piccola contenente la scheda di voto, una volta sigillata, va inserita nella busta grande con indirizzo prestampato e preaffrancata. Quest’ultima busta, anch’essa sigillata, deve pervenire alla Fondazione singolarmente entro e non oltre le 13 del 23 marzo 2011 esclusivamente a mezzo posta o corriere. Non fa fede il timbro postale, di spedizione o di invio.

«Queste elezioni – osserva Roberto Poggiani, segretario SIVeMP Veneto – sono un’occasione per dare un messaggio di coesione e compattezza alle diverse componenti della veterinaria e del mondo sanitario che insieme aderiscono all’Onaosi. Votare per la lista ONAOSI Insieme è un modo per far capire quanto può valere il nostro sindacato in termini di proposte e risposte. Perché queste consultazioni possano rappresentare un riconoscimento delle nostre progettualità è necessario che tutti esprimano il proprio voto. Bastano pochi minuti di tempo per trasformare questo appuntamento in un’importante affermazione per la nostra categoria»

19 febbraio 2011

© Riproduzione riservata

 

Non vi è arrivato il plico o è incompleto? Leggete qui

Richiesta di duplicato del plico elettorale

Qualora il materiale inviato all’elettore vada totalmente o parzialmente smarrito, accidentalmente distrutto, ovvero risulti inutilizzabile, lo stesso può fare richiesta di un duplicato alla Commissione Elettorale. In ogni caso, tale evenienza non determina la sospensione dei termini prescritti per il compimento delle procedure elettorali. La richiesta del duplicato del plico elettorale: va redatta sul modulo appositamente predisposto (vedi sotto) e debitamente compilato in ogni sua parte; deve essere corredata da una dichiarazione (vedi sotto), redatta ai sensi dell’art. 38, comma 3, del DPR 445/2000, attestante i motivi della richiesta; deve essere corredata da copia fotostatica non autenticata di un documento di identità del richiedente. La richiesta deve pervenire alla Commissione Elettorale ESCLUSIVAMENTE: ad uno dei seguenti fax: 075/50.58.404 – 075/50.17.056 – 075/50.02.746 OPPURE a mezzo di posta elettronica all’indirizzo: elezioni@onaosi.it. La richiesta di duplicato, corredata della dichiarazione redatta nei modi e nei termini suddetti, deve pervenire alla Fondazione entro e non oltre il 3 MARZO 2011.

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top