Breaking news

Sei in:

Epidemia Ebola, l’allarme degli esperti: se mancano i controlli sulle malattie animali non si prevengono quelle umane

sars-polliL’epidemia del virus Ebola e’ un “tragico promemoria” che i sistemi di controllo delle malattie animali svolgono un ruolo fondamentale nella prevenzione delle malattie umane. E’ quanto sostenuto dai rappresentanti del Programma alimentare mondiale (Pam), durante la conferenza “Global Health Security Agenda”, tenuta negli ultimi due giorni a Giacarta, in Indonesia. “La salute degli animali resta uno degli anelli piu’ deboli in termini di rischi legati alle malattie umane”, ha detto il capo del dipartimento di veterinaria del Pam, Juan Lubroth. L’attuale epidemia di Ebola in Africa occidentale, secondo l’esperto dell’Onu, ha evidenziato la necessita’ di un maggiore sostegno ai sistemi sanitari pubblici nei paesi in via di sviluppo, in modo che questi siano in grado monitorare le malattie animali ed eventualmente rispondere alle emergenze.

Si ritiene, infatti, che il virus Ebola abbia contagiato la popolazione umana attraverso la fauna selvatica. Anche altri recenti focolai di malattie gravi – come l’influenza aviaria, la sindrome respiratoria acuta grave (Sars) e la sindrome respiratoria del Medio oriente (Mers) – potrebbero essersi diffuse proprio dagli animali. Un rapporto del Pam pubblicato l’anno scorso ha evidenziato che il 70 per cento delle nuove malattie infettive umane rilevate negli ultimi decenni sono di origine animale.

Meteoweb – 26 agosto 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top