Breaking news

Sei in:

Fabbisogno di medici e personale sanitario 2013-2014: intesa Stato-Regioni. Veterinari a quota 716

Via libera in Stato Regioni – anche se a giochi fatti visto che i test di ammissione ai corsi di laurea di area medica si sono già svolti con i numeri decisi dall’Università – alle tabelle sul fabbisogno di personale e medici da iscrivere alle lauree sanitarie: 19.573 infermieri, 1.083 ostetriche, 353 infermieri pediatrici.

Sono alcune cifre del fabbisogno delle professioni sanitarie con formazione di base, per l’anno accademico 2013-2014 previste nell’accordo sulla «Determinazione del fabbisogno per il Servizio sanitario nazionale, per l’anno accademico 2013/2014, delle professioni sanitarie e dei laureati specialisti delle professioni sanitarie’». In base alle tabelle, inoltre, è di 799 unità il fabbisogno di infermieri e ostetriche con formazione magistrale. Nell’accordo è stato inoltre fissato il numero dei posti per le professioni sanitarie tecniche dell’area tecnico-diagnostica e dell’area tecnico-assistenziale, oltre alle professioni tecniche della prevenzione.

Per quanto riguarda le lauree magistrali, invece, l’accordo per l’anno accademico 2013/2014, delle professioni di medico chirurgo, veterinario, odontoiatra, farmacista, biologo, chimico, fisico e psicologo. In base all’accordo raggiunto, il fabbisogno ammonta a: 11.923 medici chirurgi; 716 veterinari; 988 odontoiatri; 578 farmacisti; 409 biologi; 177 chimici; 170 fisici; 525 psicologi.

La determinazione dei fabbisogni per il Ssn delle professioni sanitarie per l’anno accademico 2013-14

Il provvedimento sulla determinazione del fabbisogno per il Ssn di medici per l’anno accademico 2013-14

IL Sole 24 Ore sanita – 20 settembre

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top