Breaking news

Sei in:

Farmaci. Ema: le vendite di antibiotici per uso animale sono diminuite del 13 per cento in Europa tra il 2011 e il 2015

L’Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha rilevato che le vendite di antibiotici per uso animale sono diminuite del 13% in Europa tra il 2011 e il 2015. Il report (“European Surveillance of Veterinary Antimicrobial Consumption”) pubblicato conferma una tendenza decrescente nella maggior parte dei Paesi, che dimostra gli effetti positivi delle campagne di informazione avviate a livello nazionale per promuovere l’uso prudente degli antibiotici negli animali, finalizzate a combattere la resistenza antimicrobica. Ben 30 Paesi membri dell’Unione Europea e dello Spazio economico europeo più la Svizzera (nella scorsa edizione furono solo 9) hanno presentato dati relativi alle vendite o alle prescrizioni dei medicinali veterinari antimicrobici per il 2015, compresa la Grecia, che lo ha fatto per la prima volta.

Il rapporto mostra comunque una situazione varia in tutta Europa, ma un calo delle vendite di almeno il 5% è stato osservato per 15 di questi Paesi.

20 ottobre 2017

Per approfondire http://www.meteoweb.eu/2017/10/farmaci-ema-diminuite-del-13-le-vendite-di-antibiotici-per-animali/986075/#tjCqw22ysiMhacY6.99

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top