Breaking news

Sei in:

Focolaio Covid nel macello Imac di Caivano: 75 operai positivi, azienda chiusa per sanificazione. L’Asl Napoli 2 Nord monitora il cluster

Aumentano i casi di positività al Covid-19 all’interno dello stabilimento alimentare Imac di Caivano, nell’hinterland partenopeo, nell’area industriale Asi di Pascarola. Sono 75 i dipendenti positivi: numeri in costante crescita dopo la scoperta del focolaio di 20 casi emersi nella giornata di ieri e che ha portato alle analisi di tamponi a raffica per tutti i lavoratori. La situazione ora diventa complicata: i dipendenti, infatti, sono tutti provenienti da diversi comuni a ridosso delle province di Napoli e di Caserta, ed ora sono tutti in isolamento domiciliare. Ma si cerca di risalire ad eventuali contatti stretti avuti nei giorni scorsi.

La struttura è stata chiusa per sanificazione e la cosa potrebbe comportare anche un problema nella grande distribuzione, essendo Imac (acronimo di Industria Macellazione Avicola Campana)  una struttura che macella quasi 70mila polli al giorno.

continua su: https://www.fanpage.it/napoli/aumentano-i-casi-nel-focolaio-covid-del-macello-imac-di-caivano-75-dipendenti-positivi/
https://www.fanpage.it/

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top