Breaking news

Sei in:

Gli esperti Efsa valutano i rischi per i consumatori del verde malachite nei prodotti alimentari, in particolare nei pesci, crostacei e relativi derivati

Il verde malachite è un colorante cancerogeno e genotossico (ossia dannoso per il DNA). Pur essendo usato a livello mondiale per trattamenti terapeutici nel settore dell’acquacoltura, nell’UE non è autorizzato negli animali da produzione alimentare.

Il gruppo di esperti scientifici dell’EFSA sui contaminanti nella catena alimentare ha valutato i rischi per i consumatori posti dal verde malachite nei prodotti alimentari, in particolare nel pesce e relativi derivati nonché nei crostacei. Nello specifico, la Commissione europea ha chiesto all’EFSA di valutare se un valore di riferimento pari a 2 microgrammi (?g) di verde malachite per chilogrammo di alimenti garantirebbe in modo adeguato la tutela della salute pubblica. In base alla conclusione degli esperti dell’Agenzia, è improbabile che l’esposizione agli alimenti contaminati con il verde malachite in quantità che vanno fino a 2?g/kg possa costituire una preoccupazione sanitaria.

Scientific opinion on malachite green in food

5 agosto 2016 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top