Breaking news

Sei in:

Dagli scienziati del Dipartimento per l’agricoltura degli Stati Uniti un nuovo vaccino che protegge i polli contro due malattie avicole infettive

Gli scienziati del Dipartimento per l’agricoltura degli Stati Uniti (USDA), hanno sviluppato un vaccino che protegge i polli contro due malattie avicole infettive: la laringotracheite infettiva (ILT) e la malattia di Newcastle (ND)

Il microbiologo Qingzhong Yu e i suoi colleghi del Laboratorio di ricerca avicola del Servizio di ricerca agricola della Georgia (Southeast Poultry Research Laboratory dell’Agricultural Research Service), hanno creato un vaccino efficace sia contro la laringotracheite infettiva (ILT) che contro la malattia di Newcastle (ND). Si tratta delle malattie infettive avicole economicamente più importanti, dato che in tutto il mondo causano la malattia e la morte nel pollame domestico e commerciale, nonché di alcuni uccelli selvatici.

Utilizzando la tecnologia genetica inversa, Yu è stato in grado di generare nuovi vaccini duali inserendo un gene del virus della laringotracheite infettiva (ILTV) nel ceppo vaccinale LaSota del virus della malattia di Newcastle, che è stato utilizzato per più di 50 anni per proteggere il pollame dalla malattia di Newcastle.

I vaccini sono stati testati su oltre 100 broiler commerciali di un giorno, e su 120 broiler commerciali di 3 giorni. Tutti gli uccelli vaccinati sono stati protetti sia contro il virus LTV che contro quello della ND. Gli animali hanno mostrato una lieve, o alcuna, diminuzione del peso corporeo e i vaccini si sono dimostrati stabili e sicuri per i polli di ogni età.

Secondo Yu, i nuovi vaccini sono più sicuri degli attuali vaccini vivi attenuati per l’ILT. Possono essere sicuri ed efficace somministrati da aerosol o attraverso acqua potabile, anche a gruppi numerosi e a basso costo.

Fonte World Poultry (da Unaitalia) – 26 marzo 2015 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top