Breaking news

Sei in:

Green Hill. Bresciani: la Regione non può decidere la chiusura

Continua a far discutere la vicenda di Green Hill, anche se la Regione Lombardia precisa di non avere la facoltà di deciderne la chiusura.

Negli ultimi mesi sono state tante le battaglie messe in atto da parte degli amanti degli animali per riuscire a salvare gli animali conservati all’interno dell’allevamento definito “lager” di Green Hill dove si trovavano migliaia di cuccioli beagle detenuti in condizioni davvero terribili prima di essere destinati alla vivisezione, ma ora che si è riusciti a trovare ina famiglia per loro la questione non è ancora del tutto chiusa visto che si vorrebbe arivare alla chiusura definitiva della struttura in modo tale da non assistere più a casi simili.

L’assessore Regionale alla Sanità Luciano Bresciani, però, ci tiene a sottolineare nel corso dell’interrogazione avanzata in consiglio da Francesco Patitucci appartenente all’Italia dei Valori, di non poter fare niente in virtù dell’organismo che rappresenta per arrivare alla chiusura definitiva dell’allevamento: “Regione Lombardia non può decidere nulla sulla chiusura definitiva di Green Hill. La sperimentazione animale è materia di esclusiva competenza del ministero della Salute, mentre spetta al Comune concedere l’autorizzazione all’apertura dei centri per l’allevamento di animali a fini sperimentali. Non c’è stata alcuna disattenzione da parte dell’azienda sanitaria preposta ai controlli, che ha agito in linea con il ministero”.

Oggi notizie – 18 settembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top