Breaking news

Sei in:

I veterinari: «La sicurezza alimentare è a rischio». La denuncia del Sivemp Veneto: «Strutture sempre meno autonome. Ricadute inevitabili sui servizi»

Veterinaria pubblica e sicurezza alimentare sempre meno autonome, nel quadro della riorganizzazione che la Regione sta per attuare in ambito sanitario. In un Veneto leader nel settore agroalimentare, che viene monitorato proprio dai veterinari pubblici.

Lo denuncia la segreteria regionale del Sivemp (sindacato italiano veterinari di medicina pubblica) che evidenzia come dal primo luglio siano sparite le sezioni di Veterinaria e Sicurezza alimentare, e la veterinaria non avrà più una propria specifica struttura. A poche settimane dal richiamo ufficiale del ministero della Salute – si legge in una nota della sigla – che ha domandato più volte al Veneto di adeguarsi alle disposizioni di legge, la Giunta si muove in direzione opposta, inglobando in una nuova unica direzione le due competenze unitamente a prevenzione e sanità pubblica. Il venir meno della struttura regionale avrà ricadute sui servizi delle Ulss, al centro di una riforma che le ridurrà presto da 21 a nove. (…)

Continua a leggere l’articolo dell’Arena

12 luglio 2026 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top