Breaking news

Sei in:

In Italia +4% le imprese di cura per gli animali. Oltre 7.900 quelle attive, in testa Lombardia e Lazio

Italiani sempre attenti alle esigenze dei propri animali domestici: anche d’estate tra pensioni, alberghi e servizi per animali sono 7.903 le imprese attive in Italia nei settori legati agli animali da compagnia, in crescita del 4,1 per cento in un anno.

In testa per numero di attività la Lombardia con 1.051 imprese (13,3 per cento del totale italiano), seguita da Lazio (1.045 attività, 13,2 per cento) e Campania (761, 9,6 per cento). E’ quanto emerge da un’elaborazione della Camera di commercio di Milano sui dati del registro delle imprese al quarto trimestre 2012 e 2011 relativi alle sedi di impresa. La classifica della crescita del settore invece vede sul podio la Basilicata (+12,1 per cento) davanti a Molise (+8,7 per cento) e Calabria (+8,2 per cento). La Campania è leader nazionale per quanto riguarda le imprese dei servizi veterinari (17,8 per cento, un’impresa su sei in Italia) mentre è lombarda oltre un’attività su sette nel settore dei servizi di cura, dalla tosatura alla toelettatura, alle pensioni, ai servizi di addestramento (15,3 per cento del totale italiano). Tra le province, nelle prime posizioni per numero di imprese Roma (833 attività, oltre un’impresa italiana su 10), Napoli (446 imprese), Torino (365) e Milano (333). Campobasso (+28,6 per cento), Sondrio (+23,8 per cento) e Caltanissetta (+22,7 per cento) sono invece le province che percentualmente sono cresciute di più.

Agi – 20 agosto 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top