Breaking news

Sei in:

Inchiesta Blue Tongue, il commento di Unicarve: la Francia è uscita in fretta da quell’emergenza, mentre noi…

C’è un settore in Italia dove la Pubblica Amministrazione è chiamata a decidere su “bandi & appalti” che sia immune da corruzione e ladrocinio? Sembra che anche i vaccini non siano immuni, per giocare tristemente con le parole dell’inchiesta che in questi giorni è rimbalzata agli onori della cronaca per “l’autosospensione” del Dr. Marabelli, recentemente nominato dal Ministro Beatrice Lorenzin a Segretario Generale del Min. Salute, ed all’epoca dei fatti (comunque da sempre) a capo della Direzione che si occupa di “vaccini & malattie”, Blue Tongue compresa.

Noi di Italia Zootecnica e di Unicarve avevamo denunciato già nel 2008 le cose che, secondo noi, non “andavano bene” nella gestione italiana, drammatica, della vicenda Blue Tongue.

Citiamo ad esempio la lettera che avevamo inviato in forma “riservata” all’allora Sottosegretario al Minsalute, dr.ssa Francesca Martini, scrivendo, appunto “riservata” sulla lettera, sperando che potesse “incuriosirsi” e leggerla, ed invece…..!

La Francia, pesantemente colpita dalla Blue Tongue è riuscita, grazie ai suoi politici, tecnici e dirigenti, ad uscirne in fretta, limitando i danni, noi, anno domini 2014, stiamo ancora aspettando che Isole e Meridione la sconfiggano permettendoci di lavorare commercialmente con i colleghi di Sicilia e Sardegna, con serenità e senza il timore di vederci bloccare le stalle.

Se ciò che risulta dalle indagini della Magistratura verrà confermato nelle aule dei Tribunali, il minimo che possiamo fare è costituirci parte civile per chiedere che gli allevatori italiani (di ovini e bovini) vengano risarciti da chi ha causato danni ingenti al sistema allevatoriale italiano ed all’intera economia della filiera italiana.

Oggi, per allora, pubblichiamo la “lettera riservata” e un articolo di stampa che avevamo consegnato il 18 giugno 2008 all’On. Francesca Martini (proveremo ad intervistarla per vedere se si ricorda qualcosa…) e l’articolo recentemente uscito sull’Espresso.

Che tristezza raccontare questi fatti.

LETTERA RISERVATA ALL’ON. FRANCESCA MARTINI

ARTICOLO PUBBLICATO SU L’ESPRESSO

DOCUMENTO BLUE TONGUE

 Dal sito Unicarve – 19 luglio 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top