Breaking news

Sei in:

Indagati 40 consiglieri Lombardia per utilizzo illecito rimborsi

Dalla procura di Milano sono partiti stamani 40 avvisi di garanzia per altrettanti consiglieri regionali della Lombardia, ormai a fine mandato in attesa delle elezioni. Si tratta di consiglieri del Pdl e Lega, a cui viene contestato il reato di peculato. La vicenda riguarda l’uso illegittimo, secondo il pm Alfredo Robledo, dei rimborsi elettorali, nel periodo tra il 2008 e il 2010.

Molti consiglieri, a quanto risulta, si sarebbero fatti pagare anche spese personali. Ad un consigliere Pdl sono stati addirittura trovati rimborsi di sigarette e cioccolata. La posizione più grave sembra essere quella dei due capogruppi, Valentini Puccitelli del Pdl e Galli della Lega.

Nell’ambito della stessa inchiesta la Gdf di Milano sta acquisendo in Regione i documenti relativi alle spese di altri gruppi consiliari, tra cui Pd, Idv e Sel.

ilsole24ore.com – 14 dicembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top