Breaking news

Sei in:

Influenza aviaria ad alta patogenicità, nuovo dispositivo dirigenziale proroga e modifica le misure di controllo e sorveglianza per prevenire l’introduzione e l’ulteriore diffusione

Con un nuovo dispositivo dirigenziale del 30 settembre 2022 il Ministero della Salute ha prorogato  la validità e introdotto modifiche al dispositivo dirigenziale n. 20885 del 01/09/2022 per influenza aviaria ad alta patogenicità H5N1 
1- La validità del dispositivo dirigenziale n. 20885 del 01/09/2022 recante misure di controllo e sorveglianza per prevenire l’introduzione e l’eventuale diffusione dell’influenza aviaria è prorogata fino al 31 ottobre 2022;
2. Le misure di prevenzione per influenza aviaria di cui agli articoli 3 e 4 del citato dispositivo si applicano anche a tutto il territorio della provincia di Treviso.
3. Il monitoraggio di cui all’articolo 6 si applica anche alle zone A e B dell’Emilia-Romagna e a tutto il territorio della provincia di Treviso.

Per quanto concerne la provincia di Treviso e misure di cui ai punti 2 e 3 erano già state stabilite dalla nota regionale prot. n. 439153 del 23/09/22 [fatta eccezione per il “monitoraggio”  di cui all’art 6 del provvedimento nazionale, che la nota regionale limitava ai soli tacchini da carne, ovaiole e svezzatori].

Rimangono altresì in vigore, per tutto il territorio regionale, le misure di cui alla citata nostra nota prot. n. 439153 del 23/09/22.

DISPOSITIVO MINISTERIALE  Influenza aviaria proroga e modifica dipositivo 1 settembre 2022

Indicazioni regionali post focolaio Treviso 23 settembre 2022

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top