Breaking news

Sei in:

Influenza aviaria, ordinanza del Ministero della Salute proroga le misure di polizia veterinaria fino al 30 aprile 2023

E’ stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n.100 del 30-4-2022 l’ORDINANZA 8 aprile 2022 del Ministero della Salute Proroga e modifica dell’ordinanza 26 agosto 2005, e successive modificazioni, concernente «Misure di polizia veterinaria in materia di malattie infettive e diffusive dei volatili da cortile» che proroga fino al 30 aprile 2023, l’efficacia dell’ordinanza del Ministro della salute 26 agosto 2005, e successive modificazioni.

In particolare al comma 1 dell’art. 5-bis le parole: «nel Programma di sorveglianza del pollame e dei volatili selvatici per l’influenza aviaria approvato con Grant Decision n. SANTE/12728/2019 e successive modifiche» sono sostituite dalle seguenti: «nel Programma di sorveglianza del pollame e dei volatili selvatici per l’influenza aviaria approvata con Working document SANTE/2021/10502 recante linee guida per i programmi di eradicazione controllo e sorveglianza delle malattie animali e delle zoonosi cofinanziati dall’Unione per il biennio 2021-2022».

Fonte:
Ministero della Salute

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top