Breaking news

Sei in:

Inghilterra, abbattimento 5.000 tassi per arginare Tbc bovina. Soddisfazione allevatori, proteste animalisti

E’ iniziato in Inghilterra, tra le polemiche degli ambientalisti, l’abbattimento di 5.000 tassi per cercare di arginare la diffusione della tubercolosi bovina, una malattia in grado di decimare gli allevamenti e che può essere trasmessa da tassi infetti.

Secondo quanto riportato dalla BBC l’operazione, che proseguirà per sei settimane nelle contee del Somerset e del Gloucestershire, è stata salutata con favore dall’unione inglese degli allevatori, secondo cui ”questo è un passo importante non solo per gli allevatori di bovini ma per l’intero settore agricolo”. Sul fronte opposto si trovano gli animalisti, che hanno iniziato le proteste nel Somerset e hanno bollato l’operazione come un ”inaccettabile sterminio dei tassi sul suolo britannico”.

Dal mondo politico è intervenuto il segretario di Stato all’ambiente Owen Paterson. ”Dobbiamo utilizzare ogni strumento a disposizione perché la tubercolosi è difficile da eradicare e si sta diffondendo rapidamente”, ha detto. ”Se avessimo avuto un vaccino lo avremmo usato, ma non sarà disponibile prima di 10 anni”. (ANSA).

3 settembre 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top