Breaking news

Sei in:

Intesa Miur-Inps, 100 borse studio per figli dipendenti della Pa

Cento borse di studio, per un importo di massimo di 12mila euro ciascuna, per consentire per la prima volta a studenti, figli di dipendenti pubblici, di frequentare una scuola all’estero, per un anno o un semestre.

Due milioni di euro per finanziare voucher formativi per corsi di perfezionamento e aggiornamento dedicati a docenti e dirigenti, da svolgere in Italia o all’estero. Sono le principali iniziative che vedranno la luce nei prossimi mesi grazie al protocollo d’intesa firmato oggi dal ministro Francesco Profumo e dal presidente dell’Inps Antonio Mastrapasqua. La gestione Inps ha da sempre avuto nei suoi scopi istituzionali l’erogazione di prestazioni sociali in favore dei dipendenti pubblici e dei loro familiari. Questo accordo prevede uno stanziamento complessivo di 6 milioni di euro per promuovere la mobilità studentesca, l’occupazione dei giovani e la formazione del personale della scuola statale.

Italia Oggi – 23 febbraio 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top