Breaking news

Sei in:

Izs Teramo. Maria Caramelli è il nuovo direttore. Nomina ufficiale dopo passaggio in consiglio regionale

1a1a3_caramelli_vestitoA dare i crismi dell’ufficialità alla nomina di Maria Caramelli alla guida dell’Istituto zooprofilattico di Teramo è arrivata oggi una nota della Regione Abruzzo. «Sarà Maria Caramelli, veterinario, attuale direttore sanitario dell’Istituto zooprofilattico del Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta, il nuovo direttore generale dell’Istituto Zooprofilatico Sperimentale “G.Caporale” di Abruzzo e Molise. Sul nominativo della manager piemontese c’è, infatti, la convergenza del presidente della Regione Abruzzo, di quello della Regione Molise e del ministro per la Salute. Infatti, l’Istituto Zooprofilattico Sperimetale Abruzzo e Molise, oltre alla storica sede di Teramo, ha anche una base operativa a Termoli. Manca ancora l’ufficialità poiché, per poter procedere alla nomina, occorrerà prima un passaggio legislativo in Consiglio regionale».

«Infatti, dovrà essere approvata una modifica alla relativa legge di riordino che consentirà di nominare il nuovo Consiglio di amministrazione dell’Istituto. Tuttavia, perchè si possa insediare il nuovo Cda, la legge di riferimento della Regione Abruzzo dovrà essere identica a quella della Regione Molise. Originaria di Mondovì, la dottoressa Caramelli può vantare un curriculum di tutto rispetto. Nominata recentemente nel consiglio di amministrazione dell’Università di Catania, è, infatti, componente del comitato scientifico dell’Istituto Superiore di Sanità e vicepresidente della Società italiana di Diagnostica di Laboratorio Veterinaria (SIDiLV). Maria Caramelli succederà, dunque, al direttore Vincenzo Caporale che ha lasciato l’incarico dopo circa vent’anni alla guida del prestigioso Istituto».

Caporale era ora sostituto dalla moglie Rossella Lelli come direttore facente funzione. Così, a pochissimi giorni dall’approvazione, da parte del Consiglio regionale dell’Abruzzo della risoluzione che voleva imporre tempi certi al riordino dell’Istituto Zooprofilattico di Teramo, si risolve il “caso” dell’Izs e si avvia alla conclusione un commissariamento che dura da oltre 20 anni.

Fonte: Regione Abruzzo – 11 aprile 2012

leggi anche le anticipazioni sul Cda

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top