Breaking news

Sei in:

IzsVe. Nuove metodiche per identificazione trattamenti illeciti bovini

La valutazione istologica del timo è utile strumento nella sorveglianza dell’utilizzo dei corticosteroidi come promotori di crescita nei bovini da carne. Uno studio sperimentale condotto da ricercatori dell’IZSVe e pubblicato su BMC Veterinary Research ha permesso di valutare l’affidabilità di metodi istologici nella valutazione della morfologia del timo, importante ghiandola del sistema immunitario, nel caso di somministrazione di promotori di crescita per aumentare il volume delle carni.

Si è visto che anche bassi dosaggi di queste sostanze causano significativi cambiamenti morfologici del timo e comportano atrofia della zona corticale, con una significativa riduzione del rapporto corticale/midollare (C/M). La determinazione del rapporto C/M può rappresentare un metodo efficace in programmi di screening su larga scala, grazie alla facilità delle procedure di campionamento al macello e ai ridotti costi dell’analisi.

fonte: IzsVe – 13 settembre 2012

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top