Breaking news

Sei in:

La Danimarca ha vietato l’impiego di sostanze perfluoroalchiliche (PFAS) nei contenitori per il cibo

Non esistono ancora studi esplicitamente indicativi sulla loro pericolosità ma in varie parti del mondo, tra cui Veneto e Sicilia, sono state condotte delle analisi per valutare la loro presenza nell’ambiente, in particolare nei corsi d’acqua. Circa un anno fa il Parlamento Europeo aveva approvato l’introduzione di nuovi parametri per valutare la potabilità dell’acqua del rubinetto che riguardavano anche la presenza di PFAS, ma per ora le nuove regole non sono state approvate dal Consiglio dell’Unione Europea. A maggio una proposta di legge per vietare l’uso dei PFAS nei contenitori alimentari era arrivata anche alla Camera dei Rappresentanti negli Stati Uniti.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top