Breaking news

Sei in:

La Giunta approva il Piano regionale di selezione genetica per l’eradicazione della Scrapie ovina classica

ovini-4-642x336E’ stata approvata la Delibera di Giunta regionale n. 1964 del 6 dicembre 2016 “Piano regionale di selezione genetica per l’eradicazione della Scrapie ovina classica”. Il sito della Rete di Sorveglianza epidemiologica regionale  pubblica il nuovo piano, le indicazioni fornite dall’IzsVe circa la conservazione e il conferimento dei campioni e la scheda di accompagnamento dei campioni. Il Piano è stato redatto in conformità con quanto previsto dal decreto del  25 novembre 2015, “Misure di prevenzione su base genetica per l’eradicazione della scrapie ovina classica, finalizzate all’incremento dell’allele di resistenza della proteina prionica nell’intero patrimonio ovino nazionale”. Nella prevenzione della Scrapie va considerato che la strategia deve tener conto del fatto che la diagnosi può essere effettuata solo post-mortem e non sull’animale vivo, non esistono vaccini, ma ci sono animali normalmente “resistenti” alla Scrapie, la cui resistenza è regolata dal possesso, da parte dell’animale, di geni (alleli) di resistenza.

L’unica arma di prevenzione della Scrapie è quindi rappresentata da Piani di selezione genetica che permettono di costituire una popolazione di animali geneticamente resistente, tale da poter contenere la diffusione della malattia.

DGR del Veneto n. 1964 del 06/12/2016 “Piano regionale di selezione genetica per l’eradicazione della Scrapie ovina classica”, le cui disposizioni erano state anticipate con la Nota regionale 22/09/2016, prot. n. 357715 – D.M. 25 novembre 2015 – Trasmissione Piano di Selezione Genetica per la Scrapie della Regione Veneto.

16 dicembre 2016

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top