Breaking news

Sei in:

Lazio. Alla Regione 45 mln in più per ripagare debiti sanità. E fanno in tutto 832 mln

L’erogazione aggiuntiva, disposta dal ministero dell’Economia, porta a 832 milioni la cifra assegnata alla Regione per il comparto sanitario in tutto il 2013. Zingaretti: “Iniziezione di liquidità che consentirà di pagare i fornitori”.

Boccata d’ossigeno per le casse della Regione Lazio. Il ministero dell’Economia e delle Finanze ha stabilito che le saranno assegnati per la sanità, in tutto il 2013, circa  832 milioni di euro. Arrivano infatti 45 milioni di euro aggiuntivi, rispetto ai 786milioni e 741mila euro inizialmente assegnati, per pagare i debiti del Servizio sanitario nazionale.

I fondi in più sono vengono erogati in quanto la Lombardia, la Valle d’Aosta, le Marche, la Basilicata e le province autonome di Trento e Bolzano, non avendo sofferenze, hanno rinunciato all’anticipazione loro spettante.

“Questo grazie al fatto che – ha sottolineato l’assessore al Bilancio, Alessandra Sartore – oltre alla liquidità messa in un primo momento a disposizione di Regioni e Province autonome con il decreto 35, sono state ulteriormente ripartite anche le somme non richieste entro il 31 maggio, pari a 279 milioni”.

Esprime grande soddisfazione anche il governatore, Nicola Zingaretti. “Questa iniezione di liquidità potrà contribuire, insieme a quanto già ottenuto finora, a pagare i fornitori e a rimettere in moto un settore che vede coinvolte molte aziende e molte famiglie. Un settore fondamentale in cui, se da una parte c’è bisogno di razionalizzare i costi, dall’altra è necessario aumentare il livello e la qualità dell’assistenza”.

Quotidiano sanità – 14 luglio 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top