Breaking news

Sei in:

Lauree in medicina, odontoiatria e veterinaria: ecco la dotazione ufficiale di posti per l’anno accademico 2014-2015

A medicina 10.556 posti, per odontoiatria 949 e per veterinaria 774. E’ questo il “verdetto finale” del ministero dell’Università sui posti a bando per l’anno accademico 2014-2015 per le lauree magistrali di area sanitaria. I decreti di ripartizione dei bandi – datati 10 marzo per medicina e 7 marzo per odontoiatria e veterinaria – sono pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale n. 76 del 1 aprile 2014.

Il Miur per medicina ha messo a bando 192 posti in meno di quelli chiesti dalle Regioni e 1.056 in più rispetto alla richiesta di fabbisogno del ministero della Salute. Vero è che nella cifra complessiva 573 posti sono riservati agli studenti “non comunitari non soggiornanti”, ma il numero è comunque in linea con il fabbisogno determinato dai governatori più che con quello “mediano” della Salute e di molto superiore rispetto alla richiesta della FnomCeO di fermarsi a 7mila posti. Ben diversa la dotazione finale anche dai 7.919 posti “provvisori” che lo stesso Miur aveva indicato prima della definzione ufficiale. Il maggior numero di posti è quello destinato all’Università di Roma «La Sapienza» nella sede del Policlinico Umberto I: 552. Che per tutte le sedi della Sapienza diventano 868. Il numero minore di posti, se si escludono i corsi in lingua inglese che sono destinati a poche unità, sono quelli di Foggia e dell’Università del Molise, entrambi fermi a 75 bandi.

Per odontoiatria i posti a bando sono invece molti di più delle richieste analoghe di Regioni e Salute: 949 contro gli 844 dentisti indicati come fabbisogno da governatori e ministero e comunque ben diversi dallo zero assoluto richiesto sempre dalla FnomCeo. In questo caso il numero maggiore di posti è destinato sempre alla Sapienza di Roma (65), quello minore all’Università di Perugia (11).

Per veterinaria, infine, i posti a bando decisi dal Miur sono 774: 117 in più rispetto alla richiesta di Regioni e Salute e ben 283 in più rispetto al fabbisogno indicato dalla Federazione dei veterinari. Al top di posti c’è Torino con 108 bandi, mentre in coda Messina con 25 posti disponibili.

$1·         Il decreto per i posti a medicina e chirurgia

$1·         Il decreto per i posti a odontoiatria

$1·         Il decreto per i posti a veterinaria

2 aprile 2014 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top