Breaking news

Sei in:

Le ultime varianti di Omicron sfuggono agli anticorpi provocati dall’infezione della prima versione Ba.1. I nuovi vaccini vanno riprogrammati. Le conclusioni di uno studio cinese

Alcuni Ricercatori dalla Repubblica Popolare Cinese affermano che le nuove varianti [BA.2.12.1 e BA.4/BA.5] potrebbero porre un problema per i vaccini specifici per omicron basati sulla vecchia variante BA.1. In uno studio accettato per la pubblicazione dalla prestigiosa rivista Nature il 15 giugno 2022, i ricercatori hanno evidenziato come le capacità di evasione immunitaria delle nuove varianti richiedono “indagini immediate”.
“‘È importante sottolineare che BA.2.12.1 e BA.4/BA.5 mostrano una maggiore evasione di neutralizzazione rispetto a BA.2 contro il plasma da soggetti con ciclo vaccinale completo a 3 dosi e, soprattutto, dalle infezioni da BA.1 post-vaccinazione;  lo studio indica che omicron può evolvere con mutazioni per eludere l’immunità umorale provocata dall’infezione da BA.1, suggerendo che i richiami di vaccino derivati ??da BA.1 potrebbero non ottenere una protezione ad ampio spettro contro le nuove varianti di omicron”.
Nel loro studio, i ricercatori hanno isolato centinaia di anticorpi neutralizzanti dalle infezioni da BA.1 e hanno scoperto che, sebbene questi anticorpi funzionassero bene contro BA.1, erano “pesantemente elusi” da alcune mutazioni, in particolare L452Q, che è a carico di BA. 2.12.1 e L452R e F486V, entrambi a carico di BA.4 e BA.5.
La citazione per il suddetto studio è la seguente: Cao Y, et al. Nature. 2022; https://doi.org/10.1038/s41586-022-04980-y.]

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top