Breaking news

Sei in:

Legge di Bilancio. Approvato in commissione emendamento Pd. Stabilizzazioni allargate a tutto il personale dirigenziale e non del Ssn

Semaforo verde in Commissione Bilancio all’emendamento a prima firma Donata Lenzi (Pd). La proposta di modifica punta a dare forza di legge a quanto già previsto lo scorso novembre dalla circolare 3/2017 del Dipartimento della Funzione pubblica che illustrava come applicare il Decreto legislativo 75/2017, uno dei decreti attuativi della riforma Madia.

Via libera dalla Commissione Bilancio della Camera all’emendamento (68.109) alla manovra a prima firma Donata Lenzi (Pd) che apre le stabilizzazioni e la partecipazione ai concorsi a tutto il personale dirigenziale e non del Servizio sanitario nazionale. La proposta di modifica punta dunque a dare forza di legge a quanto già previsto lo scorso novembre dalla circolare 3/2017 del Dipartimento della Funzione pubblica che illustrava come applicare il Decreto legislativo 75/2017, uno dei decreti attuativi della riforma Madia.

In particolare per il personale medico, tecnico-professionale e infermieristico del Servizio sanitario nazionale, dirigenziale e non, la circolare prevede che “in quanto personale direttamente adibito allo svolgimento delle attività che rispondono all’esigenza, prescritta dalla norma, di assicurare la continuità nell’erogazione dei servizi sanitari, è consentito il ricorso anche alle procedure di cui all’articolo 20 e, per il personale tecnico-professionale e infermieristico, il requisito del periodo di tre anni di lavoro negli ultimi otto anni, previsto dall’articolo 20, commi 1 lettera c) e 2, lettera b), può essere conseguito anche presso diverse amministrazioni del Servizio sanitario nazionale”.

Questo il testo dell’emendamento approvato:

Dopo il comma 455, aggiungere il seguente:
455-bis. All’articolo 20, comma 11, del decreto legislativo 25 maggio 2017, n.?75, le parole: «tecnico-professionale e infermieristico del servizio sanitario nazionale» sono sostituite dalle seguenti: «, dirigenziale e non, di cui al comma 10».
68. 109. Lenzi, Grassi, Amato, Carnevali, Miotto, D’Incecco, Paola Boldrini. 

Giovanni Rodriquez – Quotidiano sanità – 14 dicembre 2017

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top