Breaking news

Sei in:

Lotta alla resistenza antimicrobica: i tre obiettivi della conferenza globale di Muscat. La Quadripartita approva la loro definizione

Affrontare la sfida globale della resistenza antimicrobica in previsione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite che si terrà nel 2024: questo lo scopo precipuo della terza conferenza ministeriale globale ad alto livello sulla resistenza antimicrobica di Muscat e del manifesto ministeriale redatto per l’occasione. Tre gli obiettivi:

Ridurre la quantità totale di antimicrobici utilizzati nei sistemi agroalimentari di almeno il 30-50% entro il 2030, stimolando gli sforzi nazionali e globali;

Preservare antimicrobici di fondamentale importanza per la medicina umana, ponendo fine all’uso di antimicrobici importanti dal punto di vista medico per la promozione della crescita negli animali;

Garantire che entro il 2030 gli antibiotici del gruppo “Accesso” (una categoria di antibiotici economicamente accessibili, sicuri e a basso rischio di resistenza antimicrobica) rappresentino almeno il 60% del consumo complessivo di antibiotici nell’uomo.  

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO), il Programma delle Nazioni Unite per l’ambiente (UNEP), l’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) e l’Organizzazione mondiale per la salute animale (WOAH, fondata come OIE), nota come la Quadripartita, accolgono con favore il risultati della conferenza per accelerare l’azione sulla resistenza antimicrobica.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top