Sei in:

«Pesce del Tirreno» per grossisti cinesi, ma sono specie tropicali

Sequestrate due tonnellate e mezzo di prodotti ittici: pesci esotici, sotto taglia, mal conservati e senza tracciabilità. Tredici denunce

Specie tropicali vendute da un magazzino all’ingrosso di cinesi a Prato e spacciate come costose specialità del mare Mediterraneo. E ancora prodotti ittici destinati alla lavorazione e ad alcune mense o a società di catering senza etichette di provenienze e in pessimo stato di conservazione, oppure pesce congelato venduto come fresco da alcuni ristoranti della Versilia e dell’Isola d’Elba. Sono due tonnellate e mezzo i prodotti ittici sequestrati dalla Guardia Costiera della Direzione Marittima della Toscana, diretta dal capitano di vascello Arturo Faraone, ma la sensazione è che ci si trovi di fronte alla punta di un iceberg con ramificazioni in tutta Italia e connessioni all’estero. L’operazione “Moscardino” ha per ora portato alla denuncia di tredici persone a multe per oltre 50mila euro. Solo l’inizio perché sarebbero già pronte molte altre denunce.

SALUTE A RISCHIO – Il blitz, coordinato dal Centro controllo Area Pesca di Livorno insieme alle capitanerie, ha visto l’impiego di 21 motovedette e 154 militari che hanno ispezionato via mare e via terra pescherecci, punti di sbarco, mercati ittici, depositi per la lavorazione, distributori a livello locale e nazionale, ristoranti. Oltre ai pesci esotici venduti come specialità del Tirreno a Prato e a Empoli grazie a un gruppo di commercianti cinesi, i militari hanno anche sequestrato prodotti ittici vietati, pesci sotto taglia. A Livorno la Guardia di Finanza ha scovato quasi mezza tonnellata di cozze, tonno, granchi, bottarga, stoccafisso, calamari, mal conservati e senza certificati di tracciabilità che, come hanno spiegato gli agenti, «una volta somministrati, avrebbero potuto mettere a serio rischio la salute di ignari consumatori». Denunciati alcuni ristoranti della Versilia e dell’Isola d’Elba. In questo caso i titolari degli esercizi avevano spacciato per fresco nelle pietanze portate ai clienti prodotto congelato.

Marco Gasperetti – Corriere.it – 17 giugno 2013

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top