Breaking news

Sei in:

Lumpy skin disease in Macedonia. Notificato all’Oie il primo caso nel Paese balcanico in un allevamento di bovini. Ad agosto scorso un focolaio in Grecia

In data 22/04/2016 le Autorità della Repubblica della Macedonia hanno notificato all’OIE il primo caso di Lumpy Skin Disease (LSD). La malattia è stata confermata mediante PCR dal Laboratorio Nazionale di Referenza per le Malattie Esotiche, presso l’Istituto Diagnostico Nazionale di Ricerca Veterinaria di Sofia. Ad oggi, è stato confermato un caso in un allevamento di bovini localizzato tra i comuni di Demir Kapija e Negotino. Le autorità sanitarie del Paese hanno messo in atto le prime misure per il contenimento del focolaio, tra cui zoning, stamping out e disinfezione.

La LSD è una malattia infettiva virale dei bovini, causata da un virus (LSDV) appartenente al genere Capripoxvirus, famiglia Poxviridae, caratterizzata da febbre, noduli sulla pelle, sugli organi interni e mucose nasale e oftalmica, lacrimazione, salivazione, zoppia, depressione, inappetenza e talvolta morte. La malattia è endemica nella maggior parte dei Paesi africani. Dal 2012, la LSD si è diffusa tra i Paesi del Medio Oriente, tra cui Israele e Turchia (dove è attualmente endemica). Ricordiamo inoltre che ad agosto 2015 la malattia è stata riportata per la prima volta in Europa, con un focolaio in Grecia.

Fonte Izs Abruzzo e Molise – 29 aprile 2016 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top