Breaking news

Sei in:

Ma quanto vale la tua pensione? Te lo dice la simulazione del Fondo Perseo

Sul sito del Fondo previdenziale integrativo, aperto a tutti i dipendenti della sanità e degli enti locali, è disponibile un programma che consente di calcolare quale sarà la propria pensione. Che può crescere molto se si sceglie di affiancare una integrazione.

Con i molti cambiamenti normativi degli ultimi anni, il calcolo della pensione è certamente una delle preoccupazioni degli italiani.

Il programma di simulazione disponibile sul sito di Fondo Perseo (www.fondoperseo.it ) consente, in modo molto semplice, di avere una risposta e anche di calcolare quanto la pensione potrebbe essere incrementata con l’adesione alla pensione integrativa offerta dallo stesso Fondo.

Se, ad esempio, si avvia la previdenza complementare di base a partire dai 30 anni, questa può garantire intorno al 15% del reddito, rafforzando molto la quota derivante dalla pensione obbligatoria. Inoltre, va considerato che, se si sceglie l’accantonamento di previdenza integrativa, la somma accantonata, attraverso i benefici fiscali, è incrementata di circa un quarto.

La previdenza integrativa, introdotta dal 1° gennaio 2007 a seguito della riforma previdenziale varata dal governo Prodi, consente al lavoratore di collocare la propria quota di tfr, integrata da quella dovuta dal datore di lavoro, in un fondo destinato appunto alla pensione integrativa.

Fondo Perseo, che non è una società finanziaria ma un’associazione senza scopo di lucro creata dalle parti sociali, ovvero dalle amministrazioni e dalle rappresentanze sindacali, è nato proprio per rispondere a questa nuova esigenza, rivolgendosi in particolare ai dipendenti di Regioni, Autonomie locali e Sanità.

Quotidiano sanita – 27 luglio 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top