Sei in:

Manca la norma nazionale di riferimento, la Toscana rinvia al 31 dicembre l’adeguamento dei canili

Rinviato al 31 dicembre 2013 il termine previsto dalla norma transitoria del regolamento di attuazione della legge regionale toscana “Norme per la tutela degli animali” (lr.59/2009). Lo precisano gli assessori regionali al diritto alla salute Luigi Marroni e quello all’agricoltura e foreste, caccia e pesca, Gianni Salvadori.

“Rilevato come la norma nazionale di riferimento ancora non sia stata approvata – spiegano i due assessori – e vista l’imminente scadenza della norma transitoria, prevista dal regolamento di attuazione della lr. 59/09, relativa alla necessità di adeguamento degli spazi di custodia dei cani, cogliendo i molteplici segnali di difficoltà di cittadini, sindaci, associazioni di volontariato ed associazioni venatorie – concludono Marroni e Salvadori – la Giunta regionale ha deciso di rinviare la scadenza del termine in questione al prossimo 31 dicembre. La volontà – ribadiscono – è quella di arrivare ad una soluzione condivisa, che sappia mediare tra diritti degli animali, norme urbanistiche e diverse sensibilità”. (Laura Pugliesi – ToscanaNotizie)

25 luglio 2013 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top