Breaking news

Sei in:

Manovra. il ministro Speranza: “Siamo impegnati a finanziare nuove borse di specializzazione in medicina”

“Il numero delle borse è insufficiente. La specializzazione è indispensabile per lavorare nel nostro Servizio Sanitario Nazionale, quindi questi ragazzi, nonostante la laurea, non possono realizzare il loro sogno e contribuire a rafforzare il nostro Ssn. È un’ingiustizia”. Così il ministro della Salute sulla sua pagina Facebook rinnova l’impegno del Governo a trovare una soluzione per incrementare il numero dei contratti per la specialistica.

“Dopo la laurea in medicina, troppi dei nostri giovani non hanno accesso al percorso di specializzazione perché il numero delle borse è insufficiente.
La specializzazione è indispensabile per lavorare nel nostro Servizio Sanitario Nazionale, quindi questi ragazzi, nonostante la laurea, non possono realizzare il loro sogno e contribuire a rafforzare il nostro Ssn. È un’ingiustizia, oltre che una grande perdita per tutti.  Per questo siamo impegnati, già nella legge di bilancio, per finanziare nuove borse di specializzazione”.

Così su Facebook il ministro della Salute, Roberto Speranza, rinnova l’impegno del Governo a trovare una soluzione per incrementare il numero di borse di studio per gli specializzandi in medicina. Ricordiamo che, attualmente, sono già depositate due proposte di M5S e PD che puntano a finanziare 2.000 contratti in più per la specialistica.

05 dicembre 2019

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top