Breaking news

Sei in:

Marche. La direzione del Servizio sanità animale affidata a un medico chirurgo, il Sivemp diffida e mette in mora la direzione dell’Area vasta 5

La segreteria regionale del Sivemp Marche ha proceduto alla diffida e alla messa in mora della direzione dell’Asur Marche Area vasta n.5 di Ascoli Piceno per aver nominato alla direzione del Servizio sanità animale un medico chirurgo dirigente e non, come avrebbe dovuto essere, un medico veterinario dirigente.

Nella diffida si sottolinea come all’atto di nomina, peraltro, non sia dato riscontrare il riferimento ad una normativa che possa, eventualmente, giustificare le ragioni giuridiche di tale scelta.

Con la diffida e la messa in mora il Sivemp Marche invita l’Area vasta n.5 a voler riconsiderare il “senso delle proprie azioni” e annullare in autotutela l’illegittima nomina effettuata, nonché a far precedere l’assegnazione del posto dl direttore del Servizio di sanità animale da idoneo concorso secondo il ruolo, il profilo professionale, la posizione funzionale e la discilipina per l’incarico di Direzione da assegnare,

Se tali profili non fossero rivisti “il Sindacato, che vigilerà sin da ora affinché quanto prospettato e sollecitato accada, farà valere il senso delle doglianze poste nelle sedi di rito”.

Il testo della diffida inviata dal Sivemp Marche

Vai al sito Sivemp – 14 ottobre 2015 

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top