Breaking news

Sei in:

Ministero Agroalimentare. Scordamaglia (Federalimentare): “No a fughe in avanti. Competenze sicurezza alimentare e servizi veterinari in capo alla Salute vanno considerati intoccabili”

“L’integrazione della filiera alimentare soprattutto in alcuni settori è un importante valore aggiunto e lascito di Expo” afferma il Presidente Federalimentare Luigi Scordamaglia. “È tuttavia importante – prosegue Scordamaglia – evitare qualsiasi fuga in avanti che rimetta in discussione competenze diverse senza garantire pari dignità alle varie componenti della filiera agroalimentare”.

È questa l”opinione del Presidente di Federalimentare, che cita, come esempio tra i tanti, competenze come la sicurezza alimentare e i servizi veterinari, che fanno capo al Ministero della Salute, e che non possono essere collocati altrove. Sono, infatti, valore aggiunto baricentrico del nostro modello produttivo e vanno considerati intoccabili.

Scordamaglia ricorda pure che, fino ad oggi, il MIPAAF ha avuto come mandato principale quello di tutelare la fase della produzione primaria, sottovalutando a volte le ragioni e le priorità dell”industria alimentare italiana, protagonista essenziale del nostro Made in Italy e ancora di più del nostro export.

“Affinché si sposi a pieno la logica di filiera integrata – conclude Scordamaglia – a ciascuna delle sue fasi deve essere garantita pari importanza e tutela. Solo in questo modo sarà possibile vincere unitariamente le sfide del settore a Bruxelles con regole valide per tutti e senza penalizzanti fughe in avanti da parte del legislatore italiano. Ed è solo con questo approccio che un”industria alimentare italiana forte e tutelata potrà raggiungere i 50 miliardi di export agroalimentare, obiettivo prioritario che ci siamo dati insieme al Governo”.

Leggi anche Renzi: «Il Mipaaf cambia nome. Si chiamerà ministero dell’Agroalimentare». Ma le reazioni sono discordi

Fonte Federalimentare – 14 gennaio 2016 

Leave a Reply
 

Your email address will not be published. Required fields are marked (*)

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

site created by electrisheeps.com - web design & web marketing

Back to Top